COVID-19: LE NUOVE MISURE

Pubblicato il Decreto Legge 24 marzo 2022 n. 24

28 Marzo 2022

Rimodulazione delle misure a contrasto dell'epidemia, in vigore dal 25 marzo 2022 - PARTE 1

MASCHERINE FFP2

Fino al 30 aprile 2022, le mascherine di tipo FFP2 dovranno essere indossate:

    a) per l’accesso ai seguenti mezzi di traporto e per il loro utilizzo:

1) aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;5) autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente;
2) navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale;6) mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale;
3) treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità;7) mezzi di trasporto scolastico dedicato agli  tudenti di scuola primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado;
4) autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti; 

    b) per l’accesso a funivie, cabinovie e seggiovie, qualora utilizzate con la chiusura delle cupole paravento, con finalità turistico-commerciale e anche ove ubicate in comprensori sciistici;

    c) per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all’aperto in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, nonché per gli eventi e le competizioni sportivi.

 

MASCHERINE CHIRURGICHE E ALTRI DISPOSITIVI A PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE

Fino al 30 aprile 2022, in tutti i luoghi al chiuso diversi da quelli dove è richiesta la FFP2 e con esclusione delle abitazioni private, è fatto obbligo, sull’intero territorio nazionale, di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Neil luoghi diversi dalle abitazioni non c'è obbligo se è garantito l'isolamento da persone non conviventi.

Fino al 30 aprile 2022, in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, al chiuso, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie, ad eccezione del momento del ballo.

Esclusi dall'obbligo i bambini con età inferiore a 6 anni, le persone incompatibili con mascherine per patologie o disabilità, chi sta svolgendo attività sportiva.

Fino al 30 aprile 2022 per i lavoratori è sufficiente l'utilizzo di mascherine chirurgiche.

 

Rimodulazione delle misure a contrasto dell'epidemia, in vigore dal 25 marzo 2022 - PARTE 2

Graduale eliminazione del GREEN PASS BASE

Fino al 31 dicembre 2022 il Green Pass BASE è richiesto per:

  • persone ospitate in RSA, strutture per lungodegenza, per le uscite temporanee da tali strutture;

 

Dal 1° aprile al 30 aprile 2022 il Green Pass BASE è richiesto per accesso e servizi e attività inerenti:

  • mense e catering continuativo su base contrattuale;
  • corsi di formazione pubblici e privati
  • servizi di ristorazione svolti al banco o al tavolo, al chiuso, da qualsiasi esercizio, ad eccezione dei servizi di ristorazione all’interno di alberghi e di altre strutture ricettive riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati;
  • colloqui visivi in presenza con i detenuti e gli internati, all’interno degli istituti penitenziari per adulti e minori;
  • concorsi pubblici;
  • partecipazione del pubblico agli spettacoli aperti al pubblico, nonché agli eventi e alle competizioni sportivi, che si svolgono all’aperto.
  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti;
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina e di quelli impiegati nei collegamenti marittimi da e per l’arcipelago delle Isole Tremiti;
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità;
 

 

Graduale eliminazione del GREEN PASS RAFFORZATO

Dal 1° aprile al 30 aprile 2022 il Green Pass RAFFORZATO è richiesto per accesso e servizi e attività inerenti:

  • piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra e di contatto, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, per le attività che si svolgono al chiuso, nonché spazi adibiti a spogliatoi e docce, con esclusione dell’obbligo di certificazione per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità;
  • attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;                                                                                                                                                                                                                                                                   
  • convegni e congressi;
  • attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati;
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi, per le attività che si svolgono al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, compresi i centri estivi, e le relative attività di ristorazione;
  • partecipazione del pubblico agli spettacoli aperti al pubblico, nonché agli eventi e alle competizioni sportivi, che si svolgono al chiuso;
  • feste comunque denominate, conseguenti e non conseguenti alle cerimonie civili o religiose, nonché eventi a queste assimilati che si svolgono al chiuso;
 

Rimodulazione delle misure a contrasto dell'epidemia, in vigore dal 25 marzo 2022 - PARTE 3

Abolizione del Sistema a Zone Colorate

Dal 1° aprile 2022 non sarà più utilizzato il sistema di suddivisione in zone colorate (rossa, arancione, gialla e bianca).

A&P CONSULTING SRL

A&P Consulting è "operatore accreditato per la formazione"; il riconoscimento è stato ottenuto presso la regione Lombardia ai sensi della d.g.r. n.2412 del 26/10/2011 e decreti attuativi. Il n. di iscrizione all'Albo accreditati per la formazione è il 970.

A&P CONSULTING SRL

La nostra società ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2015, per la progettazione ed erogazione di servizi di formazione continua. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza in materia di organizzazione aziendale. Qui è possibile scaricare, in formato PDF, il certificato.

A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL