Toggle navigation

Corso di formazione lavoratori

Corso di formazione lavoratori online per aziende a rischio basso, rischio medio e rischio alto

modalità disponibili
icona Videoconferenza       
icona E-learning

Destinatari del corso di formazione lavoratori

Lavoratori neoassunti che devono essere avviati alla formazione sulla sicurezza in parallelo all’assunzione. Il percorso formativo previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 deve essere completato entro 60 giorni dall’assunzione.

Test finale e attestato di frequenza

Il corsista dovrà partecipare almeno al 90% delle ore di formazione e superare il test finale di verifica dell’apprendimento. Verrà, quindi rilasciato certificato di frequenza individuale valido su tutto il territorio nazionale. La frequenza dei corsi di aggiornamento vale come aggiornamento periodico ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, repertorio atti n. 223/CSR.

Iscrizione

Configura il corso per conoscere il prezzo e procedere all'acquisto. Un volta acquistato un corso riceverai i moduli per completare l'iscrizione a corsi in aula e F.A.D. o le credenziali per accedere alla nostra area di E-learning.

[[ attr.title ]]

Durata

[[ selectedVariant.title ]]

Prossime date

[[ selectedVariant.body ]]

Prezzo

Prezzo/cad: € [[ selectedVariant.price.untaxed_price ]] IVA esclusa (€ [[ selectedVariant.price.price ]] IVA inc.)

Q.tà  

Il Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs. 81/08) stabilisce che la formazione lavoratori sulla sicurezza sia uno degli obblighi fondamentali a carico del datore di lavoro. In particolar modo il comma 1 dell’articolo 37 specifica che:

Il datore di lavoro assicura che ogni lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con riferimento a:

a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza;

b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure, ma anche procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

L’Accordo Stato Regioni del 2011 prevede poi che la durata dei corsi sia legata al settore di appartenenza dell’azienda: 8 ore per un corso formazione lavoratori dedicato ad aziende classificate come a “Rischio Basso”, 12 ore per “Rischio Medio” e 16 ore per “Rischio Alto”.

Ciascun corso dovrà essere composto di un modulo “generale” e un modulo “specifico” per i rischi particolari del settore merceologico a cui appartiene l’azienda. Oltre al corso iniziale tutti i lavoratori dovranno anche seguire un corso di aggiornamento della durata di 6 ore ogni 5 anni.

Ai sensi del punto 10 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, i lavoratori neoassunti devono essere avviati alla formazione sulla sicurezza in parallelo all’assunzione. In ogni caso il percorso formativo previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 deve essere completato entro 60 giorni dall’assunzione.

Durante il corso verranno trattate diverse tematiche inerenti alla sicurezza sul lavoro: rischio di infortuni, rischi meccanici, rischi elettrici, rischi chimici, organizzazione del lavoro e stress, rischi legati ai videoterminali e ai carichi, segnaletica di sicurezza, primo soccorso, rischi legati al rumore ed alle vibrazioni, movimento delle merci, nebbie, oli, fumi, vapori e polveri. Il programma subirà variazioni in relazione alla classificazione dell’azienda con Codice ATECO (rischio alto, medio o basso) ed alla durata del corso in ore.

La didattica del corso è interattiva, improntata sul dialogo e sul confronto con i partecipanti. Durante le lezioni si farà uso di esempi pratici per spiegare il programma. Gli insegnanti sono professionisti con esperienza pluriennale nel campo della sicurezza sul lavoro e saranno in grado di fornire ai partecipanti tutto il materiale necessario per il superamento del corso.

Dopo aver frequentato almeno il 90% delle ore di lezione ed aver superato un test finale, i corsisti otterranno un attestato di partecipazione valido su tutto il territorio nazionale.

Link utili:

Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011

Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs. 81/08)

Vuoi maggiori informazioni?
CONTATTACI  freccia
A&P CONSULTING SRL

A&P Consulting è "operatore accreditato per la formazione"; il riconoscimento è stato ottenuto presso la regione Lombardia ai sensi della d.g.r. n.2412 del 26/10/2011 e decreti attuativi. Il n. di iscrizione all'Albo accreditati per la formazione è il 970.

A&P CONSULTING SRL

La nostra società ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2015, per la progettazione ed erogazione di servizi di formazione continua. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza in materia di organizzazione aziendale. Qui è possibile scaricare, in formato PDF, il certificato.

A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL