Toggle navigation

AUA POINT

Nuove modalità di comunicazione dati in Regione Lombardia

28 Febbraio 2022

Il nuovo applicativo gestito da ARPA Lombardia per la raccolta dati sugli autocontrolli in merito a emissioni e scarichi idrici

Se ne parlava già da alcuni anni con le DGR 4027 del 14/12/2020 e DGR 2481 del 18/11/2019.

A fine 2021 queste D.g.r. sono state sostituite dalla deliberazione XI/5773 più specifica e dettagliata. Con queste delibere Regione Lombardia vuole mettere in atto una serie di azioni volte alla semplificazione e digitalizzazione dei processi ambientali. 

Già da gennaio 2020 è stato quindi messo a disposizione l’applicativo AUA POINT, gestito da ARPA Lombardia, finalizzato all’acquisizione dei dati sugli autocontrolli in materia di emissioni in atmosfera e scarichi previsti dalle autorizzazioni ambientali e trasmessi dalle aziende. 

Quindi stop alle PEC? Esatto. Il caricamento dei dati degli autocontrolli (ove previsto nelle autorizzazioni) andrà progressivamente a sostituire la trasmissione dei dati a mezzo PEC all’Autorità competente, Comune o ARPA. È importante ricordare che i Gestori dovranno comunque conservare presso l’azienda i rapporti di prova unitamente alle eventuali informazioni previste nelle prescrizioni autorizzative.

Le Autorità competenti provvederanno ad un aggiornamento degli allegati tecnici delle autorizzazioni, inserendo l’applicativo come opzione di caricamento dati. 

L’obbligatorietà dell’uso di AUA POINT verrà scaglionata in base alla tipologia di autorizzazione. Vediamo in tabella le tempistiche.

ANNO

REGIME AUTORIZZATIVO

COMUNICAZIONI DA FARE CON AUA POINT

Controlli effettuati nel 2022 (scadenza inserimento 31/03/2023)
  • Autorizzazione in deroga alle emissioni ex art. 272 c.2 D. Lgs. 15/06 (extra AUA) ai sensi della D.g.r. 983/2018
  • Emissioni in atmosfera convogliate
  • Bilancio di massa (COV) ex art. 272 (se previsto)
  • Emissioni diffuse da lavorazioni meccaniche (allegato 32)
Controlli effettuati nel 2023 (scadenza inserimento 31/03/2024)
  • Autorizzazioni ordinarie alle emissioni (art. 269)
  • AUA contenenti scarichi industriali (Scheda A) e/o emissioni in atmosfera (Scheda C o D), o di autorizzazioni settoriali ex artt. 269 o 124 del D. Lgs. 152/06 
  • Emissioni in atmosfera convogliate
  • Bilancio di massa (COV) ex art. 272 (se previsto)
  • Emissioni diffuse da lavorazioni meccaniche (allegato 32)
  • Piano di gestione solventi (se previsto)
  • Scarichi acque industriali

 

Controlli effettuati nel 2024 (scadenza inserimento 31/03/2025)
  • Autorizzazione ex art. 12 D. Lgs. 387/03 (impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili
  • Autorizzazione ex art. 208 D. Lgs. 152/06 (autorizzazione stoccaggio/trattamento rifiuti)
  • Autorizzazione ex art. 8 D. Lgs. 115/08 (autorizzazione unica da fonti energetiche convenzionali
  • Emissioni in atmosfera convogliate
  • Bilancio di massa (COV) ex art. 272 (se previsto)
  • Emissioni diffuse da lavorazioni meccaniche (allegato 32)
  • Piano di gestione solventi (se previsto)
  • Scarichi acque industriali
  • Scarichi acque meteoriche

 

Si specifica quindi che, per quanto concerne l’anno 2022, il caricamento dei dati (campionati nell’anno corrente) su AUA POINT è obbligatorio per il solo ambito delle attività soggette ad autorizzazioni in deroga alle emissioni ex art. 272 commi 2 e 3 del D. Lgs. 152/06.

L’obbligatorietà dell’utilizzo dell’applicativo non inficia la frequenza biennale delle analisi. Per questa ragione se le analisi sono state effettuate nel 2021, nel 2022 l’azienda non sarà tenuta al caricamento dati su AUA POINT, lo sarà dal 2023.

A&P Consulting offre ai suoi clienti assistenza e consulenza per l’utilizzo dell’applicativo AUA POINT: creazione dell’anagrafica aziendale, caricamento dei dati e scadenziario comunicazioni, senza che le aziende debbano pensarci!

A&P CONSULTING SRL

A&P Consulting è "operatore accreditato per la formazione"; il riconoscimento è stato ottenuto presso la regione Lombardia ai sensi della d.g.r. n.2412 del 26/10/2011 e decreti attuativi. Il n. di iscrizione all'Albo accreditati per la formazione è il 970.

A&P CONSULTING SRL

La nostra società ha ottenuto la certificazione ISO 9001:2015, per la progettazione ed erogazione di servizi di formazione continua. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza in materia di organizzazione aziendale. Qui è possibile scaricare, in formato PDF, il certificato.

A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL A&P CONSULTING SRL